giovedì 13 luglio 2017

vere e false cooperative

In una cooperativa normale i lavoratori sono anche veri soci. hanno diritto di voto al pari di impiegati e dirigenti. Per i lavoratori domestici, per le persone "delle pulizie" spesso, si tratta di entrare in una "COSA" dove saranno a tutti gli effetti delle imprenditrici di se stesse ma mai dei veri soci della società per la quale lavorano. Questo vuol dire, niente ferie, niente malattia, niente feste, tanto lavoro e poco denaro alla fine del mese e tasse a fine anno. Così non può andare bene, questo è a tutti gli effetti sfruttamento legalizzato. Si fa tanto chiasso per i voucher ma si fa finta di nulla sulle cooperative.

1 commento:

  1. in coprettiva prende solo tassi e niente sodi per tanto lavoro

    RispondiElimina

Quando un singolo post ha oltre 200 commenti, quelli eccedenti i primi 200, non vengono subito visualizzati. Per leggerli tutti è necessario cliccare qui sopra (quando viene inserito) il link:
"Carica altro..."